PENSIERI

Cosa genera questo continuo cambiamento di emozioni , a volte contrastanti ?

Cosa determina e guida le nostre azioni e le nostre scelte?

Cosa determina il nostro livello di autostima?

Cosa influenza le nostre relazioni?

Crediamo che sia ciò che fanno gli altri o nella migliore delle ipotesi pensiamo di essere noi.

E se la risposta fosse un ‘altra ?

Ti sei mai accorto di come rispetto a una situazione le tue posizioni varino di continuo.

Supponi semplicemente di essere un’altra persona (un’altra storia alle spalle quindi) davanti a quella situazione. Le tue risposte sarebbero diverse.

Cosa accadrebbe a quella emozione se il pensiero (la credenza che ci sta sotto) venisse messa in discussione?

Supponi semplicemente di iniziare a indagare le cose che ti fanno stare male….e vedere come la tua vita cambia in meglio ogni giorno sempre di più man mano applichi delle semplici frasi che trovi di seguito.

  • Scrivi una situazione/una persona che ti causa emozioni negative.
  • Applica le 4 frasi della Byron : a) è vero? B)posso sapere con assoluta certezza che è vero? C) Come sto quanto credo a questo pensiero? D) Chi sarei senza questo pensiero? E) chiedersi se non siamo noi i primi a trattarci così
  • Passa i vari punti affermando il tuo pensiero e la domanda….e aspetta la risposta.
  • Marta mi dovrebbe trattare meglio è vero che(mi rispondo)
  • Marta mi dovrebbe trattare meglio posso sapere con assoluta certezza che è vero (mi rispondo)
  • Marta mi dovrebbe trattare meglio e io mi sento (mi rispondo)
  • Marta mi dovrebbe trattare meglio chi sarei senza questo pensiero? (mi rispondo)
  • E infine…chi mi tratta più male? Io o Marta?

Noterete che non ci sono risposte vere o migliori…sono apertura alleggerimento e maggior potere personale…….

Buona pratica

Monica

      917 498 814316         71974131981       216498517   74931721978   694217319848       69871489851       316714518971       498712318491